chiamata "Margot", nata il 01/11/1999 presso l’allevamento "Od Úhošte" di Hana Kaufmanová, da Alí Reolup e Dasty Šedá Eminence.

E' il nostro primo Cane lupo cecoslovacco e per noi era un brusco risveglio dopo la tranquilla convivenza con il Pastore tedesco avuto in precedenza. Fortunatamente avendo esperienza cinofila siamo riusciti a educarla come si deve nonostante il suo carattere fiero e molto forte, che accettava malvolentieri la neccessità di sottomettersi alla nostra autorità (a quella di qualsiasi altro era per lei inaccettabile). In addestramento era una battaglia, perchè disdegnava di vendere la propria dignità per un boccone perciò bisognava fare leva sull'autorità e sulla correttezza senza troppe smancerie, sennò la volta successiva non lavorava così bene - sembrava che lo facesse apposta. Poi un giorno casualmente ho trovato un punto dove fare la grattattina che la mandava in visibilio e da quel momento le cose si sono semplificate parecchio. Fin da piccola mangia solo quando ha fame, adora la neve, il vento gelato in faccia (si mette in posizione per goderne più possibile) e stare il più possibile all'aria aperta ad osservare tutto e tutti. Nonostante la sua gestione un po' difficoltosa soprattutto all'inizio, alle esposizioni di bellezza si comporta sempre diligentemente, facendosi portare nel ring con il guinzaglietto sottile nonostante la voglia incredibile ma trattenuta di azzuffarsi con le femmine presenti, camminando e correndo con una leggerezza degna di una nuvola, che essendo una femmina alta 68,5 cm al garrese e di 32 Kg fa impressione, facendo vedere i denti al giudice in seguito ad un comando e facendosi toccare senza alcun problema, sempre se il giudice vedendola così fiera trova il coraggio di farlo. In breve abbiamo fatto il campionato italiano di bellezza e abbiamo fatto alcuni brevetti in Rep. Ceca riguardanti la governabilità generale del cane (vedi i dettagli sulla pagina Successi). Il primo brevetto è andato meglio del previsto, tanto più che abbiamo strappato il secondo posto dietrto solamente ad un pastore tedesco. Nel frattempo ha avuto luogo una storia d'amore con Arimminum Grey Owl, corta ma intensa. E così abbiamo cominciato ad allevare. Ha fatto pure qualche disastro canino, bucando il sedere di una cagnetta antipatica e abbaiona che aveva la sventurata idea di abbaiarle adosso da una distanza di 20 cm - a Margot è bastato allungare un po' il collo per darle una lezione di vita che però temo non abbia avuto successo visto che il carratteracio della cagnetta non è mica cambiato ha solamente allungato le distanze.

Margot ha ormai nove anni, ma il suo carattere non si è mica ammorbidito. E' rimasta una "dama di ferro" con la ribellione ribollente sempre sotto la superficie solamente che ha ormai accettato i limiti da noi imposti. Tutti gli altri clc che abbiamo avuto dopo di lei ci sono tutti risultati molto più mansueti e facili da gestire. Insomma Margot ci ha preparato al peggio ed ora siamo preparati a qualsiasi cosa.

 
 
*****
 
 
© 2006 Foresta Incantata - webmaster Andrea Pecharova'