chiamata "Dakkar" e nata il 25/11/2001 nell'allevamento "z Uher" di I. Fikarová, da Andy od Chrudimky CS e Alexis od Joan. L'abbiamo portata a casa il primo giorno del 2002 a 5 settimane. Per adesso possiamo solo dire che ha molto coraggio e promette bene, come sarà da adulta ve lo racconteremo a tempo debito.

Aggiornamento:
Bernie racconta: Sono passati otto mesi dal mio primo ululato e con piacere posso informarVi sui miei primi mesi di vita. Iniziamo a parlare dei miei padroni, tutto sommato non male, mi trovo bene anche se preferirei aver piú libertá sul mangiare, infatti spesso mi vietano di finire la ciotola della mia coinquilina o di mangiare i loro resti, la solita scusa, hanno paura che metto su pancia. Ma si guardino loro, che io con tutte le energie che spendo per tenere a bada la "piccola" Goody non rischio di ingrassare. Comunque ci sono anche i lati positivi posso correre liberamente su e giú, mordere loro le braccia, rompere le scatole a Goody quando dorme e soprattutto mangiare le more del giardino dei vicini. Quindi, voto ai padroni 6.
Per quanto riguarda la cara Goody, le sto rendendo con gli interessi tutti i morsi e le spinte che mi ha dato fino a poco tempo fa, infatti ora che sono cresciuta 64 cm al garrese e 26 Kg, riesco a difendermi benissimo ed anzi spesso la metto in crisi facendola guaire attaccandola mordendole collo, garretti, zampe e tutto ciò mi capita tra le mie fauci, bellisimo sentirla strillare come una gallina a vederla scappare, anche mentre dorme beatamente, assolutamente fantastico. Per finire devo ammettere però che nonostante la sua mole con me e molto carina, affettuosa e protettiva, inoltre si fa fregare volentieri ciò che sta mangiando, quindi voto alla cara Goody 8.
Saluti a tutti al prossimo aggiornamento.
Aggiornamento:
Ciao a tutti e rieccomi tra Voi. La mia situazione non è cambiata molto, ci sono solo state delle piccole scocciature, per esempio, non posso assolutamente salire sul divano, dormire nel letto con i padroni e mangiaree tutto ciò che si trova sul piano della cucina. La vita comunque in questo branco non è male. Ho iniziato anche a frequentare qualche esposizione con risultati alterni. Per quel che riguarda il lavoro, in generale l’addestramento devo dire che mi piace, mi diverte, e poi alla fine di ogni esercizio fatto bene si mangia sempre qualcosa di buono, per cui meglio di così non si può volere. Vi terrò informati su tutti gli avvenimenti futuri, novità, gossip e altro, sleccazzate a tutti e al prossimo ululato.

 
 
*****
 
 
© 2006 Foresta Incantata - webmaster Andrea Pecharova'